giovedì 23 gennaio 2014

Facciamo i conti su palette e ombretti.... Diamo i numeri!

Ecco un post sicuramente diverso dal solito... Magari scriverò banalità ma oggi mi è capitato di fare dei calcoli nero su bianco e sinceramente sono rimasta alquanto stupita... 
Il discorso economico, di questi tempi soprattutto, è molto sentito, soprattutto perchè la maggior parte di noi appassionate si ritrova, in questi anni di crisi, con lavori instabili, malpagati o peggio disoccupate... Magari molte sono ancora studentesse... Quindi perché non riflettere sugli acquisti di make up che tanto agogniamo per togliersi qualche sfizio senza troppo nuocere al portafoglio? 


Allora per inquadrare il mio discorso, forse un poco pesante preparatevi, parto dalle palette di ombretti pre-confezionate, quelle che hanno una selezione di ombretti contenuti all'interno di un involucro più o meno "figo": ce ne sono davvero moltissime ma ad esempio, per comodità, voglio partire da quelle che forse sono le più famose le NAKED di Urban Decay


Chi non le conosce?? Sono palette moooolto famose: all'interno contengono 12 ombretti al prezzo di €45,90 sul sito sephora.it ( clicca! )
Qualcuno dirà che è troppo! Sicureee?? Ma facciamo due conticini... 

Per esempio prendiamo un brand diverso, molto più affordable come KIKO: ultimamente hanno fatto queste palette qui 


Come potete vedere è una palette vuota da riempire con ombretti a scelta che costa 9,90 euro e all'interno può contenere 9 ombretti a scelta... 
Se guardiamo sul sito gli ombretti che entrano in questa palette costano 4,90 euro l'uno (clicca per vederli!) per 2 grammi di prodotto quindi...

- 4,90 euro x 9 ombretti = 44,01 più i 9,90 euro della palette fa come totale 54 euro

- Se per comodità con il discorso che vorrei fare prendiamo come esempio 12 ombretti il costo sale a ben 68,7 euro (considerando però ipoteticamente una palette che possa contenerne 12 al prezzo di quella da 9 posti...) 

Nero su bianco fa impressione vero? Bhe non so a voi ma almeno per me è così! 

Ma non voglio fermarmi qui... 
Passiamo a brand molto più ambiti, che fanno "sbavare" da anni noi appassionate di video beauty su youtube e sto parlando di MAC COSMETICS 

Immagine presa da http://www.dempeaux.com/?p=868

Chi leggerà sicuramente è a conoscenza che mac vende palette da riempire con gli ombretti; queste empity palette si trovano nella linea pro, sono di varie dimensioni ma quella da 15 posti viene venduta al costo di 7 euro ( click!! ) 
Gli ombretti, credo lo sappiate, vengono venduti sia in pot, quindi in confezione che potete tenere tranquillamente nel vostro beauty o se vi scocciate depottare per ottenere solo la cialda da inserire in queste palette (ed eventualmente sfruttare la confezione per il back to mac), che in refill, quelli che vedete in foto, che sono cialde in latta con dentro gli ombretti, fatti appositamente per essere inseriti in queste palette. Ovviamente i secondi costano meno dei primi ma vediamo nel dettaglio calcolatrice alla mano...

Prendiamo ad esempio 12 ombretti sempre per comodità (e non 15 che sarebbe il massimo) da inserire in questa palette: un solo refill costa ben 13,61 euro per soli 1,5 grammi di prodotto (sono grandi circa come una moneta da 1 euro per capirci se non li avete mai visti...) quindi 

- 13,61 euro x 12 ombretti = 163,32 euro più 7 euro della palette fa come totale 170,32 euro

Bum! Impressionante vero?
E ripeto la palette massimo ne contiene 15 ma io ho calcolato "solo" 12...
Anche con il massimo sconto delle fortunate make up artist con la pro card, quindi al 40% in meno il costo rimane alto, cioè 102,19 euro. 

Quindi sono davvero così costose queste palette??

Torniamo al marchio Urban Decay: un singolo ombretto costa 17,90 euro (sempre sito sephora click!) per soli 1,5 grammi di prodotto! 

Nelle palette naked prese ad esempio all'inizio, il contenuto è di 12 ombretti al prezzo di 45,90 euro più un pennello! Facciamo due calcoli...

- 10 euro per il pennello (e già è un affare sono stata buona...) quindi rimangono 35,90 euro 
- 35,90 euro / 12 ombretti fa 2,99 euro a ombretto!!!

Voi potreste obiettare, anche se dubito: "ma c'è molto meno prodotto... " Bhe insomma! Ogni ombretto è da 1,3 grammi di prodotto, solo 0.2 grammi in meno di un ombretto mac che costa però oltre 13 euro...

Quindi morale della favola???

Sicuramente dopo questi calcoli ci penserete due volte prima di acquistare degli ombretti sfusi!

Ovviamente i pro di una palette costruita ombretto per ombretto è che è super personalizzata e magari indirizzata verso determinate esigenze, ad esempio una make up artist che trucca soprattutto spose sceglierà colori adatti a queste, che abbiano ottima resa in foto e se usa soprattutto un colore magari ne acquisterà due uguali...
Ma tralasciando necessità professionali per noi che ci trucchiamo per diletto vale davvero la pena farsi una palette pagando singolarmente ogni ombretto ? Non proprio...

Credo che, almeno per quello che mi riguarda, d'ora in poi, dopo l'enfasi iniziale, comprerò ombretti singoli solo se veramente particolari, se è un colore che amo e uso continuamente e che quindi voglio avere sempre dietro o ancora se sono particolarmente economici (esempio gli ombretti MUA validi a solo £1 quindi 1,20 euro l'uno circa eccoli!! ah fa anche ottime palette dupe delle famose naked: la undressed dupe della naked 1 e la undressed me too dupe della naked 2) altrimenti è meglio, economicamente parlando soprattutto, puntare su delle palette, che, cosa da non sottovalutare, sono secondo me anche molto più facili da rivendere se dopo non ci piace, cosa che può capitare!

A me personalmente inoltre è capitato di acquistare un famoso ombretto della mac, il blankety e di esserne rimasta molto delusa! Quindi oltre il danno pure la beffa! Eppure sulle pixiwoo funzionava così bene... :) Insomma avere un ombretto su 12 in una palette che non piace fa nulla ma comprarne uno e trovarsi anche male è molto peggio! 

Allora cosa ne pensate di queste riflessioni che ho scritto nero su bianco? Sarei contenta se mi scrivete e mi fate sapere cosa ne pensate, almeno se lo avete trovato utile! ^_^

22 commenti:

  1. Hai proprio ragione, ci penso sempre anche io!!! Quindi W la Naked <3 - La Rossa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il discorso vale anche per altre palette economicamente convengono rispetto agli ombretti sfusi! Grazie per essere passata!

      Elimina
  2. il tuo discorso non fa una piega ed è una cosa sulla quale ho riflettuto spesso anche io però, per me ad esempio, che amo avere colori anche particolari le palette sono davvero limitanti. delle naked non ho mai considerato l'acquisto perchè mi accontento dei loro dupe economici by MUA ma è anche ovvio che non mi sognerei mai di farmi una palette kiko o mac spendendo un capitale.
    Mi limito a comprare ogni tanto qualche ombretto sfuso che mi piace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi riferisco solo alla naked erano un esempio ma anche altre palette di urban decay, too faced e altri marchi sono sicuramente più conventienti rispetto agli ombretti sfusi! Esempio chi punta ai colori consiglierei la vice 2 sempre di UD

      Elimina
  3. Bel post! Anche io ho ragionato spesso su questo discorso e sono giunta alla conclusione che bisognerebbe avere un giusto equilibrio tra palette componibili e palette già assemblate. La differenza di prezzo che si paga per personalizzare una palette è la possibilità di scegliere con cura i colori e le textures migliori. In una palette "già fatta" c'è sempre il rischio di trovare qualche ombretto meno performante, ma non metto in dubbio il vantaggio di risparmiare ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ vero! sono contenta che ti sia piaciuto !

      Elimina
  4. le palette kiko sono allucinanti!! Come si fa!!!!Troppo, troppo care! Le ud alla fine rimangono le migliori e anche le più economiche! chi l'avrebbe mai detto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Calcolatrice alla mano è proprio così! ^_^

      Elimina
  5. Io amo in particolar modo le palette, le preferisco al disordine confuso degli ombretti mono (che infatti ho depottato tutti) quindi in linea generale sono d'accordo... però spezzo una lancia: comprare palette vuote e poi riempirle di ombretti sfusi (di qualunque marchio si parli) si può anche fare in tempi lunghi, ad esempio le mie palette Neve le ho riempite pian piano nel tempo approfittando delle diverse offerte nel corso di mesi e anni. Certo se si è "ingorde" e la si vuole riempire subito ovviamente viene a costare una fortuna, ma se si ha la pazienza di aspettare si può riuscire tranquillamente a creare la "propria" palette pur non spendendo un capitale ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero hai ragione! Con le offerte gli ombretti sfusi possono essere acquistati senza rimetterci troppo!

      Elimina
  6. Sono rimasta scandalizzata dalla novità delle palette componibili di Kiko, ma sono rimasta ancor più scandalizzata quando ho letto di ragazze che l'hanno considerata un'offertona.
    Io sono una fan degli ombretti mono, se devo essere sincera: di solito mi fisso su quei 2-3 colori e li uso fino alla nausea. Salvo poi essere presa da altre fisse...E' un brutto circolo vizioso.
    Ho la Naked ed è stata una dei migliori acquisti mai fatti, anche se sofferti: la uso spessissimo, non dico quotidianamente ma quasi.
    Secondo me, però, il miglior rapporto quantità-prezzo-qualità ce l'hanno le palette Sleek! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Tizy!!! Ma ho preso in esempio le naked perchè spesso considerate care, invece facendo due conti sono anche convenienti! :)

      Elimina
  7. Le palette imponibili Kiko non mi hanno mai attirata nemmeno per un secondo perché già da quando furono lanciate per me fu chiaro che a 4,90€ per cialda, il prezzo sarebbe stato troppo elevato per essere una palette di un brand che si presuppone essere low cost. Mentre di recente il mio compagno mi ha regalato la Naked3, che bramavo da tempo. Ho preferito spendere 45,90€ in un colpo solo per una palette che per me è fantastica anziché spendere 70€ da Kiko per una palette imponibile più piccola. Da Kiko preferisco comprare singoli pezzi ma dalle palette sto alla larga.

    RispondiElimina
  8. hai tralasciato il fatto che da sephora fai la carta e spesso hai il 20% di sconto, pagando quindi una Naked sui 37 euro nemmeno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Patty con lo sconto sephora poi anche meglio!!!

      Elimina
  9. Brava ottima riflessione ..ben detto!! Io la penso proprio come te e poi tra i kiko e gli Ud non c'è proprio storia anche se costassero lo stesso prezzo!
    Condivido subito questo post perchè merita proprio tanto !

    RispondiElimina
  10. io penso che la kiko stia davvero esagerando! i prezzi lievitano continuamente e se vogliamo mettere i puntini sulle "i" gli ingredienti degli ombretti manco si avvicinano alla decenza!!! viva le naked! io ho sia la uno che la due e le uso entrambe quotidianamente ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di per se il prezzo non è eccessivo se confronti ad esempio con ombretti singoli pupa o l'oreal che costano anche 12 euro! Il guaio è che acquistandone tanti poi a conti fatti non ne vale più la pena!

      Elimina